Università delle Liberetà


DALLA PRIMA SETTIMANA DI MAGGIO SONO RIPRESE LE  LEZIONI IN PRESENZA

Il calendario delle lezioni è pubblicato nella pagina


La segreteria è aperta dal lunedì al venerdì al mattino
ore 10.00 – 12.00

Per chiarimenti e informazioni utilizzare la email uniliberetauser@gmail.com


 L’Assemblea Congressuale di gennaio ha eletto il nuovo Comitato Direttivo che nella prima riunione ha eletto come Presidente Sebastiano Truglio

Lettera del Presidente uscente

Lettera del nuovo Presidente


L’ASSOCIAZIONE

L’Università delle Liberetà è un’Associazione di Promozione Sociale affiliata all’Auser nazionale di cui fa propri la Carta dei Valori ed il Codice Etico. L’Auser è una associazione di volontariato e di promozione sociale, strutturata a rete sul territorio nazionale, impegnata nel favorire l’invecchiamento attivo degli anziani. L’attività dell’Università delle Liberetà, in particolare, è dedicata a soddisfare il desiderio di apprendimento che si manifesta nelle persone durante tutto l’arco della vita.

L’Università delle Liberetà è stata costituta nel 1997 e negli anni è andata crescendo e sviluppandosi e ormai è una realtà sociale e culturale consolidata che si affianca alle altre Università popolari presenti sul territorio.

L’Associazione propone ai suoi soci un centinaio di corsi differenziati in funzione della motivazione intrinseca che stimolano e della finalità formativa che perseguono: per star bene insieme agli altri e scoprire se stessi (laboratori di teatro, parole, musica, immagine); per stimolare la creatività (laboratori di creatività e inventività); per comunicare e mettersi in sintonia con gli altri imparando altre lingue; per stare al passo coi tempi (laboratori di multimedialità e computer); per rilassarsi (insieme in piscina e in palestra); per stare con gli altri (giochi di società e giochi individuali); per l’armonia del corpo e della psiche; per conoscere la nostra storia, il territorio e le tradizioni; per conoscere altri luoghi e altre civiltà; per rinfrescare e approfondire conoscenze, per avvicinarsi a conoscenze nuove.

Nell’ampio ventaglio di scelte proposto chiunque può trovare interesse per ampliare le proprie conoscenze, per mettere a confronto le proprie opinioni o per accostarsi a discipline che non aveva mai affrontato, in un’atmosfera di serenità e collaborazione che favorisce l’apprendimento, l’instaurarsi di nuove amicizie e la socializzazione.

Le lezioni in aula si svolgono da ottobre a maggio presso la Sede di via San Francesco 2,  e presso il Liceo Scientifico “G. Oberdan” sito in Via P. Veronese al n° 1. Le lezioni di ginnastica vengono effettuate in Sede, presso il Palazzetto dello Sport di Chiarbola e nelle Palestre convenzionate mentre le lezioni di Acquagym si tengono nelle Piscine disponibili in città.

Le iscrizioni normalmente iniziano a settembre ma è possibile iscriversi anche durante l’anno accademico.

Per maggiori informazioni sui Corsi disponibili consultare la pagina del PROGRAMMA DEI CORSI.

 



COMITATO DIRETTIVO

STATUTO APS APPROVATO DALL’ASSEMBLEA DEL 25-06-2019

CONTRIBUTI PUBBLICI



 

INTERVISTA AL DIRETTORE Trasmessa in diretta FaceBook da Trieste Cafè il 13 ottobre 2019 in occasione della Barcolana 51


INTERVISTA TRASMESSA DA TELE 4 IL 30 AGOSTO 2018 NEL PROGRAMMA TRIESTE IN DIRETTA


Radio Nuova Trieste Grandangolo: 26 settembre 2017 di Biagio Mannino

Analisi panoramica degli eventi:  Università delle Liberetà AUSER. Ospite: Sebastiano Truglio


Radio Nuova Trieste Grandangolo: 20 giugno 2017 di Biagio Mannino

Analisi panoramica degli eventi : Invecchiamento attivo. Ospite: Sebastiano Truglio Direttore dell’Università delle Liberetà di Trieste


I tesserati Auser usufruiscono di sconti per acquisti nei negozi convenzionati.

LIBRETTO CONVENZIONI UNIVERSITA aggiornato per 2019-20201


CERTIFICAZIONE DELLA QUALITA’

Il Comitato scientifico per la certificazione della Qualità, nominato dal Comitato Direttivo dell’Auser, dopo aver verificato la permanenza dei requisiti necessari al mantenimento del bollino blù di Qualità, nel 2017 ha rinnovato il riconoscimento all’Università delle Liberetà di Trieste per altri tre anni.

Il bollino blù è stato assegnato in precedenza nel 2012, quando il Comitato ha terminato la fase di valutazione delle domande per l’ottenimento del riconoscimento di qualità delle attività culturali e formative, avanzate dalle Università popolari e dai Circoli culturali del territorio nazionale. I requisiti, gli indicatori e i relativi criteri di accettazione sono stati definiti nei rispettivi “Regolamenti per la certificazione di qualità”, approvati dal Comitato Direttivo dell’AUSER nazionale, con l’obiettivo di fornire standard di qualità rilevabili e comuni alle diverse realtà territoriali, il cui raggiungimento è simbolicamente espresso dal bollino blù (per le Università popolari) e dal Bollino verde (per i Circoli culturali).

Le finalità di questo progetto consistono nel garantire a coloro che frequentano le attività di queste strutture, l’acquisizione di elementi significativi per la socialità, il rafforzamento di conoscenze e competenze culturali e professionali, l’arricchimento di curiosità ed interessi personali e nello stesso tempo valorizzare il costante lavoro ed impegno delle Università verso l’eccellenza, l’integrazione con altre realtà culturali del territorio, l’attenzione alle esigenze delle persone e dunque la capacità di rinnovamento dell’offerta.

   bollinoblu_400x400